bicisnob

Per una stranissima coincidenza, proprio in contemporanea con la due giorni degli Stati Generali della Bicicletta e della Mobilità Nuova di Reggio Emilia, i pasdaran dell’automobilismo hanno organizzato a Torino “Missione Auto” (il link lo ometto volutamente). L’iniziativa inizialmente prevista per settembre, a detta dei promotori, vuole rompere l’accerchiamento soffocante che sta mettendo seriamente in discussione il diritto a usare la macchina. E inoltre intende evidenziare, dicono loro, “il profondo disagio degli automobilisti e utenti delle due ruote a motore, la cui libertà di muoversi (ben pagata e mal ricambiata) è continuamente messa in pericolo. E lo stesso discorso vale per i mass media, che hanno iniziato a battere sul chiodo con forza (…) e per l’incredibile accanimento a colpi di tasse, aumenti dei prezzi (carburanti, Rc auto) e discutibili limitazioni alla circolazione nelle città”.

Prima considerazione: la libertà di muoversi degli automobilisti è messa in discussione prima di tutto dagli automobilisti…

View original post 264 altre parole

Annunci

Un pensiero su “

  1. stamattina, come ogni mattina, ho rischiato che una macchina mi investisse . Nella Torino capitale dei giovani si può perdere la vita per un niente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...