Il governo propone il reato di “associazione a delinquere” per i manifestanti NO TAV.
Il governo crea il reato di “manifestazione del proprio pensiero”.
Cosa dobbiamo aspettare per definire fascista e repressivo un provvedimento del genere?
E tutto ciò con il beneplacito della maggior parte degli organi di stampa nazionali, sia di destra, sia della cosidetta “sinistra”.
Io voglio andare a manifestare contro l’inutile grande opera senza essere trattato come un delinquente.
Sono un cittadino italiano e ancora ho il diritto e la libertà di andare dove voglio e di dire cosa mi pare.

NON PASSERANNO MAI. NO TAV

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...