“Cucciarò oggi parti titolare”.

Bene, è l’ultima giornata di campionato e dopo un anno passato ad allenarmi e a bazzicare tra panchina e tribuna, magari una partita intera me la merito, mi dissi; ero giovane, il fisico reggeva ancora i 90 minuti. Invece no. L’allenatore mi fa sapere che non sarò io la punta di diamante, ma il nostro goleador che con le sue reti ci ha portato alla terz’ultima posizione nella serie più bassa in cui si possa giocare. Non mi aspettavo certo un futuro nel mondo del calcio. Pas mal, pensai, giocherò almeno un tempo, ed ecco appunto che nell’intervallo arriva la seconda chiamata: “scaldati”. E già che eravamo a Maggio, e già che ero già caldo per entrare, incurante, inizio i miei esercizi. Corsetta; stretching; corsetta; stretching. E il tempo passa e il nervosismo monta e la voglia di scendere in campo, che non mi era mai mancata, pure.

Venticinquesimo del secondo tempo: “Cucciarò, scaldati”. Ora, non che non fossi caldo, si era a Maggio, ma l’ennesimo sollecito dell’allenatore-portiere che ci aveva portato al terz’ultimo posto nella categoria più bassa in cui si possa giocare mi costringe a imprecare rispettivamente contro di lui, la dirigenza, il mondo e, last but not least, Dio.

A 5 minuti dalla fine arriva il mio momento: il bomber forse è stanco, o forse qualcuno dei summenzionati destinatari dei miei improperi si risente (il primo sospetto non è l’allenatore).

Entro, corro, lotto, raggiungo l’aria di rigore avversaria, l’azione si viluppa sulla destra, il portiere maldestro abbandona la porta per fermare il mio compagno di squadra, ricevo la palla, sono solo davanti alla porta e gliela faccio vedere all’allenatore, alla dirigenza, al mondo e a Dio che il lavoro duro e la pazienza pagano: abilmente insacco.

Annullato. L’arbitro, inesorabile, si pronuncia: “Fuorigioco”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...