Anche Santoro nel suo intervento a Torino per la Festa Democratica si unisce alla schiera dei komunisti rompiballe. Lo sventurato giornalista con estrema semplicità sostiene che “cementificare le coste della Sardegna è una progressiva erosione del bene pubblico”. Costruire sulle coste equivale a occupare una porzione di territorio che appartiene a tutti per l’interesse di pochi. Il concetto è chiaro quanto scomodo a chi sta facendo di questa odiosa prassi il vero cardine della propria azione politica per arricchire sè stesso e creare consenso. Si fa passare l’idea che “fabbricando case l’economia continua a girare”, si creano posti di lavoro e l’alto tenore di vita può essere sostenuto e addirittura incrementato. Siamo quindi già in tre a ripetere questa filastrocca. Io, Santoro e Paolo Fresu. Ora capisco che la mia credibilità sia messa in dubbio dalla mia scarsa esperienza della vita e dai miei furori giovanili. Ma Michele Santoro e Paolo Fresu?? Anche loro non hanno capito come va il mondo? E voi? Che ne pensate? Che queste affermazioni vadano in direzione di qualche interesse di parte da proteggere?? O che un fondo di verità abbiano la dignità di averlo??

Annunci

10 pensieri su “Oggiano Costrizioni

  1. quando stampi qualche t-shirt fai un fischio che organizziamo qualche sagra….mi raccomando x mè una xxl.

  2. MI CHIEDO COME MAI CI PIACE CRITICARE QUELLO CHE D BUON CUORE HA SEMPRE FATTO LA DITTA ARA(FARE QUALCHE MAGLIA PER LA SAGRE,GREMBIULI PER LE FESTE,MAGLIE PER LE FESTE PATRONALI,COMPLETI DI CALCIO,TUTE,BORSE E QUANT ALTRO!PERCHE ORA TUTTO QUESTO DA FASTIDIO E PER 15 ANNI NESSUNO SI E MAI LAMENTATO ANZI MAGARI ANCHE RINGRAZIATO?????????????????E PROPRIO VERO LA LINGUA BATTE DOVE IL DENTE DUOLE!!!EPPURE NN PENSO CHE QUALCUNO ABBIA AVUTO TUTTO QUESTO INTERESSE PER PUBLICITA…SIAMO A VIDDALBA NON A MILANO!!!!!!!!!!!GIUSTO UN APPUNTO PER TIRATA CULTA:BE CONSIDERANDO TUTTO QUELLO CHE V AVETE MANGIATO IN TUTTI QUESTI ANNI UNA T-SHIRT XXL M SEMBRA UN PO TROPPO PICCOLA!!!!CHE NE DICI?!

  3. SPAZIO AGLI ALTRI…AD UN ALTR ANNO FAREMO FARE TUTTA LA PUBLICITA AL BAR MANI DI VIDDALBA…SEMPRE SE ESISTERA ANCORA!!

  4. Noto con piacere che ancora qualcuno scrive nel blog messo a disposizione da Roberto.
    Ora vorrei fare qualche considerazione rispondendo alle farneticazioni di tipografia.
    In primo luogo noi tutti scriviamo in questo blog per un semplice motivo: Roberto ha mosso delle critiche sulla pagina Vito Ara sindaco e subito è stato censurato.
    1° esempio di democrazia.
    2 cosa: è vero nessuno si lamentava quando la ditta Ara contribuiva con sponsor e pubblicità alle varie manifestazioni sportive ecc..
    Solo che ora c’è un piccolo problema: le maglie con la scritta Ara esibite anche da persone che a Viddalba per anni nessuno di noi ha mai visto, sono si della ditta Ara ma sono altresì del sindaco in carica che della ditta di cui sopra è il titolare, per cui giustamente dico io fornisce lo sponsor come ha sempre fatto ma “oggi” la situazione è diversa perchè in una manifestazione tra l’altro in parte finanziata dal comune, ci troviamo le belle maglie del sindaco che si fa pubblicità ( come tutti coloro che sponsorizzano le manifestazioni).
    Soluzione: fornire lo sponsor senza chiedere l’esibizione delle maglie sarebbe stato troppo difficile? Oppure l’ostentazione deve sempre prevalere sul buon senso?
    3 considerazione: cosa vuoi dire con “bar mani di Viddalba”? e con la frase “sempre se esisterà ancora”?
    Provo a entrare nella tua mente: innanzitutto l’immobile comunemente chiamato SEZIONE non è un bar, non lo è mai stato e mai lo sarà.
    Dovresti saperlo, magari tu vi hai già messo piede in passato, qualora sia accaduto questo vedo che nessuno ti ha mangiato.
    I bar sono altra cosa e soprattutto sono luoghi di ritrovo e di piacere, non sono luoghi in cui fare politica.
    Vero? francamente non se ne poteva più in periodo elettorale di andare nel bar più frequentato del paese e trovare dentro, fuori e di fronte le stesse persone che parlavano e sparlavano soprattutto. Cosa che nessuno della lista numero 1 ha mai fatto in un locale pubblico: vedi l’utilità dell’immobile di cui sopra?
    Soluzione: fare costruire dal facoltoso sindaco un bell’immobile, non una sezione mi raccomando,altrimenti visto l’eterogeneità del vostro gruppo rischiate di litigare dopo un secondo; o forse è per questo che non lo fate?
    Per quanto riguarda “se esisterà ancora” spero per te che tu non sia di quelli che vogliono far chiudere la sezione.
    Ti ricordo un paio di parole: libertà di opinione, circolo, partito, democrazia, politica.
    Sai chi non le sopportava? tale Benito Mussolini.
    Non ricordo che fine abbia fatto.

  5. la cosa più brutta che i comunisti di viddalba,sono più fascisti dei fascisti.non ammettono la sconfitta,vedono la pagliuzza negli occhi altrui e non si accorgono della trave nei loro occhi…buoni alla critica,ma senza un briciolo di idea.
    Una precisazione su Mussolini,ha fatto la fine del dittatore,e personalmente non sopporto chi lo osanna e usa i suoi simboli,allo stesso tempo mi fanno ancor più rabbia chi ancora oggi osanna il comunismo senza saper il male che ha fatto,senza saper i fottuti e vigliacchi dittatori che hanno sfruttato la povertà per farsi ricchi e potenti.e non ti ricordo la fine che hanno fatto.Riguardo alla sezione,trovo interessante avere un posto di ritrovo,ma dci spiegate che significato hanno queste Mani????sono curioso.

  6. l’ignoranza regna sovrana. Ancora parli di comunisti e fascisti? Questi sono stereotipi prestati alla politica il che mi fa credere che tu vada ancora all’asilo o massimo alle elementari per cui non hai esercitato il diritto di voto.
    Un consiglio: prima di parlare informati e non sparare cavolate. Non so se tu ti formerai politicamente come un ” fascista” o un esponente della nuova destra di governo. Ma io di certo non sono un comunista, ne conosco pochi e non perchè ci sia da vergognarsi nell’esserlo, ma solo perchè parli di cose che la storia ha lasciato indietro.
    Ti dice qualcosa il muro di Berlino?
    Fai meno l’arrogante e studia che è meglio.
    un abbraccio alla prossima.

  7. io ho studiato….ho anche votato…e bene pure….ma non c’ero io che facevo sventolare quelle bandiere di merda il giorno della sconfitta….e riguardo al muro ti posso dire una cosa…ed il muro crollò anche grazie a battò….

  8. bella questa!!!! però vedi non va bene: perchè io che non ho votato Vito ho votato male??? non va bene essere di parte!!ciao ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...